Notizie

Un forno di Torino produce il pane che dura di più al mondo (e altri lievitati internazionali)

Siamo nel cuore di Torino, in Via Giuseppe Barbaroux 8, dove Francesco Gaetano ha deciso di racchiudere in una bakery artigianale le sue più grandi passioni: il mondo dei lievitati e i viaggi. Proprietario e unico dipendente di Cerea Artisan Bakery, nel suo laboratorio si respira creatività e curiosità, viaggiando attraverso culture, tradizioni e territori. Infatti Francesco ha inaugurato la sua bakery nel dicembre del 2022 con l’idea di portare ai torinesi prodotti realizzati con lievito madre e farine italiane macinate a pietra e biologiche che raccontino un po’ di tradizione piemontese e un po’ di contaminazione, facendoli viaggiare attraverso le bakery di tutto il mondo.

Francesco Gaetano e il suo panificio internazionale

La proposta di Cerea spazia infatti dal pane – di ogni tipo, forma e sapore – alla viennoiserie, sia dolce che salata, passando da focacce e plumcake. L’esperienza di Francesco in Scozia, dove ha vissuto e lavorato in cucina per diversi anni, è stato l’input che ha innescato la curiosità di sperimentare, prendendo ispirazione soprattutto dai paesi anglosassoni e scandinavi, senza però porre mai confini.

Continua aleggere su: Cibotoday.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *