Notizie

Siciliaweb.it – Ecco chi è il miglior fornaio di Sicilia

CATANIA – Il messinese Natale Laganà è il vincitore del Best in Sicily 2024 nella categoria Fornai. Il premio organizzato da ‘Cronache di gusto’ gli è stato consegnato durante il gala al teatro Vincenzo Bellini di Catania, alla presenza del fondatore di Eataly, Oscar Farinetti, e in collegamento video con Aldo Cazzullo, vicedirettore del Corriere della sera e scrittore. La motivazione: “Erede della storica tradizione familiare, ha reso l’artigianalità una vera e propria filosofia di vita. Interprete in un palcoscenico di maestria e passione, ha fatto sì che il sapore della tradizione trovasse nuova linfa grazie a un grande e proficuo spirito imprenditoriale che valorizza e tramanda la cultura del nostro territorio”. Natale Laganà, classe 1982, guida un’azienda fondata nel 1968 e che è un riferimento nella città dello Stretto da tre generazioni: “È un premio che voglio dedicare a mio padre”, afferma il vincitore. La storia di Natale è il racconto di un bambino cresciuto nel laboratorio assieme al nonno e al padre. “I miei giochi da subito sono stati la farina e l’acqua. Da ragazzo, poi, ho cominciato davvero dal basso: sgrassavo le teglie, spazzavo per terra e d’estate, finita da scuola, lavoravo nel forno. Il mio obiettivo è rendere felici le persone, i miei clienti”. Continua a leggere su: Siciliaweb.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *