REDAZIONE, Notizie

‘Pane e Carlino’ Bologna al via. “Felici clienti e fornai”

Per iniziare la giornata nel migliore dei modi, c’è un’alternativa alla combinazione giornale e caffè, ancora più all’insegna della tradizione e della golosità. Ad accostare la qualità del pane fresco con l’informazione ci pensa la nuova edizione di ‘Pane e Carlino’, l’iniziativa dell’associazione Panificatori con il Resto del Carlino e Confcommercio Ascom, che da ieri permette a tutti di ricevere un regalo: basta presentarsi in uno dei forni aderenti al progetto, infatti, con il goloso coupon nascosto tra le pagine del Carlino Bologna, per avere diritto a 500 grammi di pasta ‘La bottega del fornaio’, con una spesa minima di 5 euro in prodotti artigianali. E chi non è felice con bel pacco di pasta in regalo: “Sono quattro anni che partecipiamo a quest’iniziativa, che per noi è bellissima, perché rende contenti i nostri clienti, ancora prima di noi – commenta Claudia Calamelli, titolare del forno Calamelli -. Ogni giorno qualcuno di nuovo si presenta con il coupon e noi gli facciamo questo regalo”.

Per rendere ricca la tavola, dunque, basta davvero poco: prodotti di qualità e pagine su cui discutere. “Le persone vengono da noi per il pane e si portano a casa anche un pacco di pasta, da mangiare a tavola con la famiglia – racconta Thomas Giardini, titolare del forno Pane e dolci di Giardini & Mastellini -. E’ un piccolo gesto, che rende felici i nostri clienti e questo è confermato anche dalla loro partecipazione. Ogni anno infatti la clientela cresce ed è il motivo per cui stanno aumentando anche i forni aderenti a questa iniziativa: partecipare, in ogni caso, porta risultati ai clienti e a noi panificatori”.

Leggi l’articolo completo su ilrestodelcarlino.it


Potrebbe interessarti anche: 

Buona come il pane! L’irresistibile Sara Papa, grande chef al servizio della natura

Back to list