La Pizza Napoletana è uno dei cibi più apprezzati e conosciuti in tutto il mondo, ma per realizzare . Per realizzare quella vera e perfetta, è fondamentale affidarsi alla farina più adatta.  
Nel suo continuo studio verso le esigenze dei maestri pizzaioli, Progeo Molini ha deciso di rivitalizzare uno storico marchio famoso per la preparazione della Pizza Napoletana.
Grazie al connubio tra San Felice, storico mulino di Napoli, e Progeo Molini, azienda molitoria nel cuore dell’Emilia-Romagna, cresce e si completa la proposta di Farine Progeo per i professionisti della Pizza.
Nasce così una gamma completa per i pizzaioli più esigenti che insieme alle farine Tre Grazie, amplia la già ricca gamma di farine per la pizza.
Con le farine San Felice si respira aria di Napoli già dal sacco. Una gamma completa per ogni pizzaiolo, anche quello più esigente. Scopriamola.
 Gold: ottenuta da una miscelazione particolarmente accurata dei migliori grani alto proteici. È ideale per la preparazione di impasti che richiedono lunghi tempi di lievitazione e che utilizzano la tecnologia del freddo per la maturazione. Si esalta per la tenacità in lavorazione per una pizza molto soffice, fragrante e soprattutto digeribile.
– Tradizionale: progettata per la produzione della “Pizza Napoletana STG, è una farina ad alto contenuto proteico. Dall’ottima stabilità e alto assorbimento di acqua, è ideale per ottenere pizze dal colore dorato, spiccata alveolatura e un eccellente sviluppo del cornicione tipico della Vera Pizza Napoletana.
– Verace: ottenuta da una miscelazione particolarmente accurata dei migliori grani Nazionali ed Esteri masso proteici, è ideale per la preparazione di impasti diretti di breve durata secondo le più classiche regole dell’artigianalità dei pizzaioli.
– Spaccanapoli: creata con l’aggiunta di pasta madre disidratata, è ideale per pizze con fondo croccante ed una struttura molto alveolata, in grado di reggere anche i condimenti ricchi. È l’ingrediente ideale per la pizza in teglia, in pala e per la classica tonda napoletana.
– Vesuviana “Tipo 1”: creata con l’aggiunta di germe termostatato. Il suo maggior contenuto di fibre della crusca e di sali minerali, ne migliora il valore nutritivo e impatta favorevolmente su indice glicemico e digeribilità.
– Semola Rimacinata: L’elevato contenuto in pigmenti carotenoidi conferisce al prodotto un colore giallo luminoso e la particolare granulometria aiuta ad ottenere un ottimo risultato di pastificazione. Ottima per lo “spolvero”. Grazie ad una efficiente piattaforma distributiva, le farine San Felice sono in grado di arrivare tra le mani dei maestri pizzaioli di tutto il mondo. Così è più facile realizzare una pizza napoletana originale e ricca dei sapori della tradizione! Farine San Felice Progeo Molini: Napoli nel cuore.

Vuoi scoprire l’offerta delle farine San felice di Progeo Molini?
Visita il sito di Progeo oppure chiedi al tuo commerciale di riferimento.

Sede Legale e Amministrativa:
Via Asseverati, 1 – 42122 Masone (RE)

Stabilimento produttivo:
Strada Forghieri 154,41123 Ganaceto (MO)

0522346411

Lascia un commento