NEWS: NOSTALGIA DI FIRENZE: STUDENTE USA RICREA DUOMO E CAMPANILE COL PAN DI ZENZERO

E’ un po’ la storia simbolo di queste feste di Natale. Una storia che racconta quanto Firenze sia una città amata dal mondo anglosassone e dagli statunitensi in particolare. E’ la storia di Kyle Lowdermilk, 27 anni, impiegato in una galleria d’arte a Phoenix, Arizona. Kyle, per queste Festività 2020, ha ricreato il Duomo di Firenze con il pan di zenzero. Non un semplice modellino, ma una creazione che occupa buona parte del salotto di casa sua. Un omaggio a Firenze, una città per la quale Kyle non rimane certo indifferente.

Grande appassionato di arte, qui ha trascorso un anno della sua vita, nel 2015, studiando allo Studio Arts College International (Saci) di Firenze. “Passare ogni giorno davanti al Duomo per andare a lezione mi lasciava sempre senza fiato – dice Kyle – E per questo Natale ho voluto ricreare il Duomo qui a Phoenix“. Costruire case e personaggi con il pan di zenzero è una attività molto in voga negli Usa a Natale. Spesso i supermercati vendono dei kit grazie ai quali costruire casette e pupazzi. Qui invece non c’erano certo libretti di istruzioni: Kyle, aiutandosi con foto e video, ha ricreato interamente il Duomo e il Campanile di Giotto. 

 
download NEWS: NOSTALGIA DI FIRENZE: STUDENTE USA RICREA DUOMO E CAMPANILE COL PAN DI ZENZERO
 
 

Potrebbe interessarti anche:
REDAZIONE – «CORRI, GINGER, CORRI!!!» STORIA, RICETTA E INGREDIENTI DELL’OMINO DI PAN DI ZENZERO