Notizie

Lanazione.it – Solidarietà e lavoro. Le consegne del pane?. Sono a domicilio grazie ai ragazzi fragili

Un cestino che profuma di pane appena sfornato. Focacce fumanti e biscotti artigianali. Lo si può ordinare due volte alla settimana. La consegna? A domicilio, a bordo di un furgoncino e affidata ai ragazzi con disabilità psichica della Cooperativa Pegaso. Si chiama “Il pane e le rose” il progetto patrocinato dal Comune di Empoli dove il sociale incontra il profit. Un’iniziativa che sarà presentata domani alle 18,30 al panificio Panchetti di via Luigi Russo, cuore pulsante del percorso che vedrà i giovani con fragilità mettersi alla prova in un contesto nuovo e stimolante. Il servizio di consegna di pane e derivati svolto dai ragazzi in inserimento lavorativo di Pegaso sarà effettuato il martedì ed il giovedì (su prenotazione via whatsappa al 3760414654).”Un percorso extra laboratorio – racconta Andrea Panchetti, presidente dei dolciari e panificatori di Cna e imprenditore del settore, con due punti vendita a Empoli e lo storico panificio di famiglia a Castelfiorentino – Questi ragazzi hanno tante capacità ,,,,, Continua a leggere su: Lanzazione.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *