Notizie

Gamberorosso.it – Il Consorzio per la Tutela del Lievito Madre da Rinfresco ha una missione ben chiara: Salvaguardare un patrimonio dell’umanità

Consorzio per la Tutela del Lievito Madre da Rinfresco – costituito nel 2022 – rappresenta una novità nel settore della panificazione e della pasticceria. «È nato per fare un po’ di ordine in un settore dove regna attualmente il caos. Il lievito madre da rinfresco rischia di essere confuso con i sistemi produttivi standardizzati tipici dell’industria. Mi spiego: ci sono sempre più aziende che producono lievito madre frutto di colture selezionate, in pratica selezionano in vitro lieviti e batteri, per poi mescolarli e produrre una pasta madre con un profilo predeterminato. A differenza di quello che facciamo noi artigiani», spiega Anna Sartori della Pasticceria Sartori di Erba (CO), Presidente del Consorzio per la Tutela del Lievito Madre da Rinfresco.È un impasto, prevalentemente di farina e acqua, che viene fatto fermentare spontaneamente, a diversi gradi di temperatura e di umidità, grazie alla presenza di microorganismi unicellulari acidi, i batteri soprattutto della specie Lactobacillus e Acetobacter, e di lieviti del genere Saccharomyces, presenti in …Continua a leggere su: Gamberorosso.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *