Notizie

Gamberorosso.it – I migliori panifici di Ferrara scelti dal Gambero Rosso

Una tradizione lunga, quella della panificazione in Emilia Romagna, che si tinge di mille sfumature di zona in zona. Farina di grano tenero soprattutto, pezzature di media grandezza e tanta, tantissima creatività nella forma che nella maggior parte dei casi ne definisce nome e caratteristiche. Come nel caso di uno dei pani più noti di questa terra, la Coppia ferrarese: farina bianca tipo 0, biga preparata il giorno prima e la classica forma a croce. Si tratta di un prodotto piacevole e saporito, dalla crosta sottile e dorata e la mollica morbida. La trovate in due dei migliori panifici di Ferrara segnalati dalla nostra ultima guida Pane e Panettieri d’Italia.

I migliori panifici di Ferrara

Farinamente

Non lontano dall’Università, una panetteria gestita dai fratelli Luca e Chiara Campanella, figli d’arte. Tra un piccolo corner dedicato alla caffetteria e un erogatore dove riempire gratuitamente le borracce di acqua, vetrine colme di pani dalla filosofia chiara: farine selezionate di grani antichi, lievito madre e tanta passione. La Coppia, tipico pane ferrarese della tradizione, regna sovrana, affiancata da pagnotte di segale, con crosta fragrante cotta a puntino e mollica compatta, pane pugliese di semola, brezel al farro bio, pani con fichi e noci. Tra le specialità da assaggiare, il fragrante e bianco pane delle rose, gli hamburger al nero di seppia, barbabietola, zucca e spinaci, ma anche pizze, focacce e quiche, pure su ricetta del cliente, insieme a piadine alla zucca e ai cereali. Sul fronte del dolce, fragranti lievitati delle feste, ciambelle, sbrisolona, crostoli, ravioli e bignole….Continua a leggere su: Gamberorosso.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *