Notizie

Alla pala, alla teglia, al metro, con il matterello: alla Nuova Fiera di Roma il Campionato del mondo di pizza

Una sfida con diverse discipline, giuria internazionale, concorrenti pronti a sporcarsi le mani: con il nome «Pizza senza frontiere», che evoca una gara tv degli anni Novanta, arriva a Roma il Campionato del mondo di pizza, il 25 e 26 aprile all’interno di Fiera Roma Food Excel, rassegna di enogastronomia dal 24 al 27 aprile alla Nuova Fiera di Roma.

Lo spazio per le gare occuperà circa 1.000 metri quadri del padiglione 6 dove saranno allestite sette postazioni attrezzate per la preparazione delle pizze. A quattro tavoli siederanno le giurie, formate da venti professionisti all’assaggio , e altrettanti giudici ai forni e addetti ai laboratori. Appuntamenti da leccarsi i baffi: lunedì 25 aprile, con il patrocinio dell’associazione «Pizza romana», le seguenti gare: pizza in teglia, pizza in pala, tonda al matterello, a quattro mani, a sorpresa, mistery box . Martedì 26 aprile di scena le pizze classica, napoletana, e al metro. Al termine delle gare si terranno le premiazioni dei nuovi campioni del mondo per ognuna delle categorie in gara.

Non mancheranno premi speciali: pizza in rosa alla donna che otterrà il punteggio più alto in una delle competizioni; pizzachef al pizzaiolo under 30 con il punteggio assoluto più alto in una qualsiasi delle competizioni; re delle pizze romane a chi nelle tre gare teglia, pala, tonda al matterello otterrà il miglior risultato assoluto, somma dei punteggi delle tre gare. I pizzaioli che si aggiudicheranno il titolo di campione del mondo entreranno di diritto – come finalisti – nella settima stagione del talent televisivo «Master pizza champion», dedicato, ovviamente, a uno dei must della tavola italiana, in tv da ottobre sempre su Sky 937.

Leggi l’articolo completo su roma.corriere.it

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.