Un concorso d’arte per raccontare la bellezza del pane

VILLAURBANA. La Pro loco e il Comune, in previsione della 20ª Sagra del Pane, che si terrà dal 27 al 29 ottobre, hanno pensato di organizzare un concorso artistico che si svilupperà sotto forma di mostra collettiva dal titolo “Pane Come…”.

«L’intento – spiegano gli organizzatori – è quello di favorire la promozione del nostro prodotto attraverso vie estetiche e culturali, che aiutino il pubblico a immergersi totalmente nell’atmosfera di quella che sarà non solo una sagra, ma una vera e propria manifestazione culturale».

Con le opere degli artisti verrà realizzata una mostra ‘en plein air’ lungo una delle vie del paese più trafficate durante la manifestazione, la via Santa Margherita. Il pubblico potrà esprimere il proprio parere attraverso una votazione.

Il concorso è aperto ad artisti dai 14 anni in su e di qualsiasi provenienza. È possibile partecipare con opere di pittura, scultura e fotografia di qualsiasi formato e dimensione. Sono inoltre ammesse sia opere singole sia serie. «Il tema del concorso è libero – precisano gli organizzatori -, ma si richiede che i componimenti artistici abbiano un rimando più o meno esplicito a quello che è il tema centrale della sagra, quindi al pane o alla tradizione panificatoria nel suo complesso».

Ogni artista segnalerà all’organizzazione un massimo di due proprie opere (anche non inedite) che concorreranno e che verranno esposte nelle tre giornate, in aree a lui assegnate dall’organizzazione.

La domanda di partecipazione è scaricabile dai siti www.comune.villaurbana.or.it e www.sagradelpane.it

Le domande di partecipazione dovranno arrivare agli organizzatori entro il 10 ottobre. Saranno presenti due Commissioni: una composta da artisti ed esperti d’arte e l’altra composta dal pubblico presente alla manifestazione.

FONTE: http://lanuovasardegna.gelocal.it