Gli artigiani panettieri si affidano al web

La “lunga marcia” dei boulangers pâtissiers de la charte St Honorécontinua, anche sul web: la combattiva associazione di artigiani panettieri francesi,che si è impegnata a utilizzare esclusivamente prodotti di alta qualità elaborandoli nei propri laboratori, può contare ora su una carta interattiva che consente, attraverso il web, di trovare la panetteria artigianale della charte St Honoré più vicina alla propria abitazione.

Il sito dell’associazione che assicura che “les pains viennoiserie et pâtisseries sont fabriqué artisanalement sur le lieu de vente” si può raggiungere cliccando su https://maboulangerieartisanale.fr

Cari consumatori, si legge nel sito, i nostri artigiani vi garantiscono prodotti artigianali, fatti in casa, con alimenti freschi e di qualità per il piacere delle vostre papille gustative”.

L’Associazione dei panettieri della pasticceria della charte St Honoré, il cui presidente è Michel Cornille e il portavoce il nizzardo Frederic Roy, è stata creata all’inizio del 2018 a seguito alla chiusura di numerose panetterie artigianali. Un’ecatombe: dal 1970 il numero totale di pasticcerie da forno è passato da 55.000 a 29.000.

Le ragioni: il rincaro delle materie prime e la proliferazione di catene industriali che utilizzano il look e la comunicazione specifica dell’artigianato mettendo a rischio le produzioni artigiane e un’intera professione. Da oggi trovare una panetteria che produce pane e dolci in modo artigianale è più semplice, basta cliccare qui.

FONTE: http://www.montecarlonews.it